Newsletter Istituto Grappa Piemonte

Lascia la tua email per ricevere la nuova newsletter e le notizie sulle attività dell'Istituto Grappa Piemonte.

Ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003 si precisa che le informazioni qui richieste rimangono riservate e ad uso esclusivo dell'Istituto Grappa Piemonte.

Il nuovo documento video dell'Istituto Grappa Piemonte

L'Istituto Grappa Piemonte ha un nuovo strumento utile all'intensa attività di promozione e valorizzazione che svolge lungo ogni anno. E' disponibile infatti il documento video realizzato per l'Istituto dalla nota casa di produzione Stuffilm con sede a Bra, con sequenze girate sul territorio ed in molte delle diciassette distillerie che aderiscono al sodalizio piemontese, poi scelte e montate sotto la regia di Paolo Casalis. Il filmato indica gli elementi della piemontesità ed entra nell'affascinante mondo degli alambicchi, svelando attraverso le immagini gesti ed azioni antiche, che si sono rinnovate ma che hanno mantenuto nel tempo i caratteri di quell'artigianalità oggi diventata certificata eccellenza. Compaiono i prodotti più rappresentativi di ogni azienda e tutti i marchi, che operano distribuiti su tutto il territorio piemontese.

Il video è stato realizzato in tre formati: il più lungo e completo dura 7 minuti ed è destinato ad incontri di approfondimento e ad appuntamenti conferenziali; il secondo video ha una durata di 2 minuti e compare anche sul sito dell'Istituto (www.istitutograppapiemonte.it) visibile a tutti, mentre il terzo ha una lunghezza di appena 1 minuto e rappresenta una specie di breve spot, utile per le app e i social network. Ognuno di questi lavori intende offrire una immagine completa dell'importante comparto piemontese di questo settore, mettendo in rilievo le tante aziende dell'Istituto che oggi lo rappresentano, interpretando la quasi totalità della produzione. Il filmato farà la sua prima apparizione domenica 21 giugno nell'ambito di Expo Milano 2015 dove sarà elemento di promozione per il Piemonte Agroalimentare in collaborazione con la Regione Piemonte. La presentazione ufficiale avverrà invece ad Asti nel mese di settembre.